19 Ottobre 2019, 5:29

UNIVERSIADE: CESTONARO NONA NEL TRIPLO, RICCOBON IN FINALE NEGLI 800

Si avvia a conclusione l’Universiade di Napoli. Ieri, nella penultima giornata di gare, il nono posto di Ottavia Cestonaro nel salto triplo. La vicentina manda a referto, come miglior misura, 13.32. Ma al secondo salto atterra a 13.81, misura da medaglia: un nullo millimetrico, misurato per il ricorso della saltatrice berica, vanifica però l’exploit di Ottavia, che mastica ancora amaro dopo aver mancato il podio per pochi centimetri all’Universiade 2017 di Taipei.

Il bellunese Enrico Riccobon, con 1’49”54 e la vittoria nella prima delle tre semifinali, entra nella finale di oggi pomeriggio. Out invece Enrico Brazzale (Atl. Vicentina), cui non basta correre in 1’50”27 per superare il turno.

-Foto di R. Brazzale

 

Check Also

ARRESTO CARDIACO, A TREVISO ATLETA SALVATO DAL DEFIBRILLATORE

Qualcuno lo definisce eroe. Lui preferisce dire che quello, in fondo, è il suo lavoro. …