20 Maggio 2019, 14:57

VENARIA REALE INCORONA I PROTAGONISTI DELLA FESTA TRICOLORE DEL CROSS  

Grandi numeri per la Festa nazionale del Cross 2019. Oltre 2.500 gli iscritti al Campionato Italiano di corsa campestre che sabato 9 e domenica 10 marzo andrà in scena al parco della Mandria, nella città di Venaria Reale, alle porte di Torino, dopo essersi disputato per tre anni di seguito a Gubbio, in Umbria. Numeri importanti per un’edizione da record, nettamente in aumento rispetto ai circa 2.000 dell’edizione 2018, anche per l’introduzione nel programma di quest’anno del cross corto maschile (156 iscritti) e femminile (67 iscritti). La gara più partecipata, come nelle scorse stagioni, è quella assoluta maschile sui 10 km che conta 360 iscritti, seguita dalla prova allievi con 313 atleti al via. Prime a scendere in gara sul percorso della Mandria, le staffette, già al pomeriggio del sabato. Anche in questo caso, molte le squadre iscritte: 39 maschili e 18 femminili per il campionato assoluto. Nella categoria master addirittura 87 le squadre maschili e 30 quelle femminili. Oltre ai titoli individuali si corre anche per il campionato di società. In sintesi, dunque, 8 titoli nazionali in palio (4 maschili e 4 femminili) nelle diverse categorie (assoluti, promesse, juniores e allievi) e altrettanti di club (combinata, assoluti, juniores, allievi), oltre alle competizioni riservate ai cadetti (individuali e per regioni, compresa la combinata) suddivisi nelle 21 rappresentative regionali.

Dieci atleti gareggeranno a Venaria Reale con la maglia della rappresentativa veneta cadetti impegnata nel campionato italiano individuale e per regioni. Altri dieci atleti della stessa categoria correranno invece a titolo individuale. I convocati. Rappresentativa regionale. Cadetti: Samuel Mazzucco (Bellunoatletica M.G.B.), Sofyan Goudadi (Atl. Valdobbiadene Gsa), Giovanni Lazzaro (Us Quinto Mastella), Francesco Cao (Vittorio Atletica), Federico Milani (Atl. Insieme Verona). Cadette: Francesca Piccolo (Atl. Valdobbiadene Gsa), Sofia Tonon (Silca Ultralite), Beatrice Casagrande (Due Torri Sporting Noale), Isabel Conte (Atl. Marostica Vimar), Elisa Clementi (Csi Atl. Provincia di Vicenza). Individualisti. Cadetti: Christian Da Rold (Bellunoatletica M.G.B.), Iacopo De Carli (Bellunoatletica M.G.B.), Giacomo Zanatta (Atl. Montebelluna), Luca Marchiorato (Atl. Insieme Verona), Alberto Pomini (Atl. Selva Bovolone). Cadette: Arianna Marcer (Gs La Piave 2000 BL), Elisa Maglione (Atl. Stiore Treviso), Caterina Zorzi (G.A. Coin Venezia), Emily Faccin (Pol. Dueville), Alice Dolci (Fondazione M. Bentegodi).

IL PARCO LA MANDRIA - Con la sua superficie complessiva di 6.300 ettari, fu uno dei primi parchi regionali d’Italia, istituito dalla Regione Piemonte nel 1978. Area naturale protetta, vanta una media di 500.000 visitatori annuali, 90 km complessivi di percorsi ciclabili e podistici, di cui 45 km aperti al pubblico gratuitamente, cui si sommano percorsi certificati e omologati per la corsa di 4-10-15 km. Al suo interno Vittorio Emanuele II, primo re d’Italia, fece costruire il Castello della Mandria che istituì a dimora della moglie morganatica Rosa Vercellana (la Bela Rosin). Borgo Castello è stato definito dall’UNESCO patrimonio dell’Umanità e, in occasione dell’Expo 1961 ospitò la Regina Elisabetta II d’Inghilterra in visita in Italia. Nel 1976 la tenuta venne venduta alla Regione Piemonte che, nel 1978, la istituì in parco, uno dei primi parchi regionali in Italia.

IL PERCORSO - È stato realizzato nell’area di Borgo Castello, a circa 1500 metri dall’ingresso della Reggia di Venaria. È un circuito permanente per tutto il periodo invernale, molto tecnico e spettacolare, con la peculiarità unica di porre riferimenti ogni 100 metri lungo uno sviluppo di 2 km.

 TV - La Festa del Cross 2019 sarà trasmessa in diretta su RaiSport domenica 10 marzo dalle ore 13.30 alle 15.00.

 IL PROGRAMMA

Sabato 9 marzo

14.15 Staffetta donne assolute e master 8 km (4x1 giro)

15.15 Staffetta uomini assoluti 8 km

16.00 Staffetta uomini master 8 km

18.00 Cerimonia di apertura

Domenica 10 marzo

9.30 Cadette (2 km)

9.50 Cadetti (3 km)

10.10 Allieve (4 km)

10.45 Allievi (5 km)

11.15 Juniores donne (6 km)

11.55 Juniores uomini (8 km)

12.40 Cross corto seniores-promesse donne (3 km)

13.05 Cross corto seniores-promesse uomini (3 km)

13.30 Seniores-promesse donne (8 km)

14.20 Seniores-promesse uomini (10 km)

ISCRITTI

 

 

 

 

 

Check Also

FRISON E FORTE CONQUISTANO L’URBAN TRAIL DI MAGGIO 

Alessandro Frison (Tornado) e Lucia Forte (United Trail&Running) sono i nuovi campioni regionali assoluti di …