18 Agosto 2019, 19:39

VITTORIO VENETO, IN 1500 AL VIA DELLA MARATONINA DELLA VITTORIA

Domenica 17 marzo, sulla strade di Vittorio Veneto (Treviso), va in scena la sesta edizione della Maratonina della Vittoria, gara sulla classica distanza dei 21,097 km organizzata dalle società Vittorio Atletica, Atletica Vittorio Veneto e Scuola di Maratona Vittorio Veneto. Circa 1.500 gli iscritti, record della manifestazione.

Tra i favoriti, il ventottenne keniano Cosmas Kigen, accreditato di un personale di 1h03’42”, nel 2018 secondo a Crema in 1h04’30”, e il ventiseienne connazionale Ken Mutai (1h04’14” di personal best), nel 2018 vincitore a Orzinuovi (1h05’34”) e Palmanova. In gara anche Roberto Graziotto, il veterano trentino Alessandro De Gasperi e Stefano Guidotti Icardi. In campo femminile, annunciata Giovanni Ricotta, vincitrice nel 2017 e seconda lo scorso anno, che dovrà vedersela con la 32enne Silvia Redaelli (1h17’54”).

Partenza alle 9.35 in centro a Vittorio Veneto, dov’è posto anche il traguardo. Il percorso si svilupperà verso Anzano e Cappella Maggiore, salirà a Sarmede, per poi puntare su San Giacomo di Veglia e risalire verso il traguardo accompagnando il corso del fiume Meschio.

Alla maratonina sono affiancate alcuni eventi collaterali: subito dopo la partenza, in Viale della Vittoria, saranno protagonisti i ragazzini di Vittorio Atletica, che si sfideranno in batterie ad eliminazione sui 60 metri. Per chi vorrà andare al proprio ritmo ci saranno due City Run, di 6 e 12 km, con uno scopo benefico contro la violenza sulle donne: parte delle quote di iscrizione andrà infatti al Centro Anti Violenza di Vittorio Veneto.

Curiosità dell’anno, la Barefoot Half Marathon: verrà stilata una particolare classifica tra gli atleti che correranno scalzi o con calzature minimaliste (sandali o le cosiddette Fivefingers): tra questi, sicuro protagonista il vittoriese Ercole La Manna, veterano della corsa a piedi nudi. Per info: www.eroica15-18.it.

Check Also

EUROPEI MASTER DA RECORD: 5 MILA ISCRITTI, OLTRE 4 MILIONI D’INDOTTO PER IL TERRITORIO

All’inizio delle gare mancano ancora 23 giorni, ma i Campionati Europei Master di atletica leggera, …