11 Luglio 2020, 5:59

WEEKEND IN PISTA AL PALAINDOOR DI PADOVA E A VITTORIO VENETO

Weekend di gare a Padova e a Vittorio Veneto.

Sabato 18 e domenica 19 gennaio, al Palaindoor di Padova, organizzato dal Comitato regionale (tel. 049-8658355), 4^ e 5^ manifestazione open indoor. In attesa dei campionati regionali assoluti (25 e 26 gennaio) e dei campionati italiani under 23 di prove multiple (1 e 2 febbraio), il terzo weekend stagionale di gare al Palaindoor di Padova propone una doppia manifestazione a carattere “open” che, nell’arco delle due giornate, coinvolgerà circa 1200 atleti. Una stella di casa, la pluricampionessa italiana Chiara Rosa (Fiamme Azzurre) tornerà in pedana nel peso dopo il bel 17.20 ottenuto domenica scorsa ad Ancona. Da seguire anche Elisa Molinarolo (Atl. Riviera del Brenta) nell’asta, la svizzera Irene Pusterla nel lungo, la junior Rebecca Pavan (Assindustria Sport Padova) nell’alto e la bella sfida nel triplo tra le giovani Camilla Vigato (Bracco Atletica), Greta Brugnolo (Atl. Riviera del Brenta) e Alice Rodiani (Atl. Brescia 1950 Ispa Group). La junior Sophia Favalli (Free-Zone) ed Elisa Palmero (Esercito) attese al via rispettivamente degli 800 e dei 1500. Al maschile torna in gara nei 60 l’allievo Loris Tonella (Atl. Biotekna Marcon), che il 4 gennaio, sullo stesso rettilineo padovano, ha corso in 6”98. Fabio Pagan (Atl. Biotekna Marcon) in pedana nel lungo e nel triplo. Sabato le gare inizieranno alle 14.15, domenica si torna in pista alle 9.45 (chiusura attorno alle 14.30). ISCRITTI

Sabato 18 e domenica 19 gennaio, sulla pista di Vittorio Veneto (Treviso), organizzati dalla società Vittorio Atletica (Mario Marcon, tel. 335-6683069), campionati italiani invernali di lanci, 1^ fase regionale. Vittorio Veneto ospita la prima fase regionale della classica rassegna dedicata a discoboli, martellisti e giavellottisti. Domani, sabato 18 gennaio, dalle 14.30, sono in programma le due gare di giavellotto (femminile e maschile). In pedana anche la padovana Luisa Sinigaglia (Bracco Atletica), quarta nel 2019 agli Europei under 23 di Gavle, e il promettente Michele Fina (Atl. Brugnera Friulintagli), al debutto nella categoria juniores dopo il 72.77 ottenuto da allievo, con l’attrezzo da 700 grammi, nella scorsa stagione. Domenica, a partire dalle 10.30, toccherà a martello e disco. La finale nazionale dei campionati italiani invernali di lanci è in programma il 7 e 8 marzo a Lucca. Seguirà, per i migliori atleti, la Coppa Europa invernale di lanci, che si terrà a Leiria, in Portogallo, il 21 e 22 marzo. ISCRITTI

Check Also

VICENZA E SAN BIAGIO DI CALLALTA NEL SECONDO WEEKEND VENETO DI GARE

Dopo la ripresa dello scorso weekend a Vittorio Veneto, altri due appuntamenti in pista si …