19 Giugno 2024, 13:25

LANCI INVERNALI, DISCO D’ORO PER CONTE (54.34) E BERGAMO (48.54)

Scoppiettante seconda giornata nella fase regionale dei campionati italiani invernali di lanci disputata allo stadio Consolini di Verona. La ventenne Emily Conte (Atl. Riviera del Brenta) lancia il disco a 54.34, aggiungendo 66 centimetri al record personale e confermandosi oltre lo standard di partecipazione agli Europei under 23 di Espoo (il 29 gennaio a Parma aveva già lanciato a 53.51). In precedenza, la padovana allenata da Stefano Grosselle era anche arrivata a 61.70 nel martello, portandosi a 30 centimetri dallo standard continentale under 23. Sempre nel disco, ma a livello giovanile, netto progresso per la rodigina Taré Miriam Bergamo (Assindustria Sport): il suo 48.54 significa un miglioramento di 1.13 metri sul record personale e il “minimo” necessario per la partecipazione agli Europei under 20 di Gerusalemme. Nel martello cresce ampiamente lo junior Alex Lazzaretto (Atl. Vicentina): 62.83. A livello femminile, 51.76 per la junior Melissa Casiraghi (Team-A Lombardia) nella gara in cui si migliora anche Keren Mbongo (Assindustria Sport) con 50.76. Nel disco, 48.45 dello junior Leonardo Selmani (Cus Pro Patria Milano).

RISULTATI. Uomini. Martello: 1. Michele Ongarato (Athletic Club 96 Alperia) 57.81, 2. Luca Marchiori (Assindustria Sport) 56.83, 3. Filippo Migliano (Atl. O.S.A. Saronno) 53.43. Martello giovanile (A-J): 1. Alex Lazzaretto (Atl. Vicentina) 62.83, 2. Enrico Gazzato (G.A. Aristide Coin Venezia 1949) 51.06, 3. Francesco Suppa (Atl. Vicentina) 49.02. Disco: 1. Andrea Fassina (Team-A Lombardia) 45.91, 2. Matteo Storti (A.S. La Fratellanza 1874) 44.14, 3. Lorenzo Crestani (Atl. Vicentina) 41.87. Disco giovanile (A-J): 1. Leonardo Selmani (Cus Pro Patria Milano) 48.45, 2. Andrea Crestani (Atl. Vicentina) 42.78, 3. Gioele Tengattini (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) 41.45.

Donne. Martello: 1. Emily Conte (Atl. Riviera del Brenta) 61.70, 2. Lucia Prinetti Anzalapaya (Assindustria Sport) 58.57, 3. Greta Zin (Assindustria Sport) 48.62. Martello giovanile (A-J): 1. Melissa Casiraghi (Team-A Lombardia) 51.76, 2. Keren Mbongo (Assindustria Sport) 50.76, 3. Noemi Carminati (Bracco Atletica) 45.18. Disco: 1.  Emily Conte (Atl. Riviera del Brenta) 54.34, 2. Alessia Pivato (Team Treviso) 44.71, 3. Natalina Capoferri (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) 43.79. Disco giovanile (A-J): 1. Tarè Miriam Bergamo (Assindustria Sport) 48.54, 2. Aurora Pongiluppi (Trevisatletica) 40.71, 3. Marta Piantanida (Cus Pro Patria Milano) 38.90.

CHIUDI
CHIUDI