17 Ottobre 2019, 12:55

MASTER, I VENETI AGLI EUROPEI: IL 9 SETTEMBRE

ALTRE TRE MEDAGLIE VENETE CHE RIMPINGUANO IL MEDAGLIERE AZZURRO
(a cura della Redazione Master) Il resoconto odierno comprende la sola giornata del 9 settembre dato che l’indomani viene osservata una pausa delle attività. Il programma odierno si è tuttavia arricchito dei recuperi delle gare non disputate per il maltempo.  

Anche oggi si è assistito ad una importante presenza veneta sul podio. Per i colori regionali la prima soddisfazione è venuta da Andrea Meneghin (Atletica Riviera del Brenta): una preziosa medaglia di argento nella gara di getto del peso M60 dopo che il podio era stato da lui sfiorato nel martello a maniglia corta. La gara ha visto il predominio fin dal primo lancio del rappresentante finlandese, ma sulla sua scia si è subito portato Andrea che si è presentato in seconda posizione ai lanci di finale. Gli avversari si sono migliorati ma anche Meneghin ha allungato la gittata consolidando la posizione e suggellando l’intera gara con un pregevole lancio di 14,13 metri che non rappresenta il suo personale con l’attrezzo da 5 kg ma incrementa nettamente la miglior prestazione stagionale

Il secondo argento è venuto da Yolanda Clant (Pol. Caprioli BL) nei 400 W50, con un solo centesimo di vantaggio su un’altra azzurra, la  primatista italiana Barbara Martinelli. L’atleta di origine olandese ha in men che non si dica bruciato le tappe migliorandosi in continuazione in questa stagione dopo un lungo periodo di stop. Per dare un’idea, ha abbassato lo stagionale di due secondi rispetto ai regionali di Monselice di nemmeno dieci giorni fa, portandosi sui livelli precedenti l’interruzione dell’attività sportiva.

La terza medaglia, sempre targata BL, è giunta da Mario Gaspari (Atl. Dolomiti), specialista del salto con l’asta che nella categoria M75 ha conquistato il bronzo in una gara molto tirata e contraddistinta da un grande tatticismo con rinunce di salto e passaggi alle quote successive per prevalere in classifica sui diretti avversari.

Ma in generale tutti i rappresentanti veneti hanno degnamente figurato come si può osservare dal rilevante numero di piazzamenti a ridosso del podio nel riepilogo che segue.

Il medagliere veneto, alla quinta giornata di gare, conta ben 8 ori, 7 argenti e 4 bronzi e 37 piazzamenti tra il quarto e l'ottavo posto!!!

I VENETI AI PRIMI OTTO POSTI - GARE DEL 9 SETTEMBRE 2019

ARGENTO
W50 - CLANT Yolanda (Polisportiva Caprioli BL) - 400 - 1:04.02
M60 - MENEGHIN Andrea (Atl. Riviera del Brenta) - Peso kg 5 - 14.13

BRONZO
M75 - GASPARI Mario (Atl. Dolomiti BL) - asta - 2.40

QUARTI POSTI
M55 - CESCON Giampaolo (Atl. Ponzano TV) - 400 - 58.40
M65 - RAPPO Francesco (Virtus Este PD) - asta - 2.80
QUINTI POSTI
M70 - CURTOLO Piergiorgio (Biotekna Marcon) - peso kg 4 - 12.53
W45 - MARCHETTI Katiuscia (Assindustria PD) - lungo - 4.81 (+1.7)
M60 - VENIER Stefano (GA Coin Mestre) - asta - 3.30
SESTI POSTI
W50 - PASCON Paola Lorena (Atl. San Biagio TV) - 400 - 1:06.25
M35 - BERNECOLI Massimo (Discobolo RO) - peso kg 7,257 - 11.41 (+1.7)
M50 - RAMPAZZO Federico (Assindustria PD) - peso kg 6 - 13.97
M75 - ZANARDO Filippo (GS Tortellini Voltan Martellago) - 400 - 1:11.79
SETTIMI POSTI
W45 - CAMPAGNARO MOIRA (Atl. Brentella PD) - 10.000 - 42:07.96
M35 - VANTAGGIATO Fabio (Expandia Atl. Insieme VR) - peso kg 7,257 - 11.12
M35 - BERNECOLI Massimo (Discobolo RO) - disco - 30.41
OTTAVI POSTI
W45 - LORENZI SONIA (Atl. Dolomiti BL) 10000 - 44:29.44

TUTTI I RISULTATI

IL MEDAGLIERE  VENETO COMPLETO

LE NEWS
MASTER, I VENETI AGLI EUROPEI: IL 5 E 6 SETTEMBRE
MASTER, I VENETI AGLI EUROPEI: IL 7 E 8 SETTEMBRE

Per segnalazioni scrivi a: marchi@fidalveneto.it

Per altre notizie, vai nella sezione Area Master di questo sito.

Articolo di  Sandro Sandri - Redazione Master.

Nelle foto: il podio di Andrea Meneghin (archivio Meneghin), il podio di Jolanda Clant (Archivio Clant),  il podio di Mario Gaspari  (archivio Gaspari), Giorgio Curtolo e Andrea Meneghin in azione in pedana (foto CASTAGNOLI/Organizzatori).

Check Also

IN TRE AI MONDIALI IN MONTAGNA, HOOPER E CESTONARO ALLA RASSEGNA IRIDATA MILITARE

Il responsabile tecnico per la corsa in montagna Paolo Germanetto ha ufficializzato le squadre azzurre per i Campionati …