17 Aprile 2024, 18:08

MASTER – IL PRIMO SEMINARIO TECNICO DEDICATO AGLI “OVER 35”!

(a cura della Redazione Master)  Venerdì scorso, a Villafranca di Verona, si è svolto un evento storico: il primo seminario tecnico del Comitato Regionale Fidal Veneto interamente dedicato al settore master, uno dei primi a livello nazionale. Una rivoluzione copernicana, perché anche i master hanno il diritto di avere un adeguato supporto tecnico, e lo chiedono a gran voce i 9.000 atleti master della nostra regione. Un seminario che vuole essere da sprone anche a livello nazionale,  dove non è ancora stato definito un percorso formativo dedicato alle peculiarità e alle metodiche di allenamento dei master (e sono 90.000 in Italia). 
Grande successo di partecipazione: all’evento si sono iscritti 180 partecipanti (50 in presenza e circa un centinaio in streaming)  tra tecnici, atleti, dirigenti e persone interessate all’argomento.
Promotore dell’iniziativa, dal titolo “I Master Veneti: chi sono, alimentazione e buone prassi di allenamento” è stato Daniele Aloe, Allenatore Specialista Velocità e Ostacoli e Referente per i master del Settore Tecnico Regionale,  che ha coinvolto il nutrizionista e allenatore di Triathlon  Cristiano Caporali e il fisioterapista, nonché atleta di valore nazionale, Leonardo Tesini. Presentatore d’eccezione Riccardo Solfo, giornalista e presidente della Vicenza Marathon.
Il primo seminario tecnico scientifico per i master è un evento storico sia per me, sia per gli altri relatori” ci racconta Daniele Aloesia soprattutto per il Comitato Regionale che ha creduto in questa iniziativa e ha garantito crediti ai tecnici interessati dimostrando che il settore master è importante per la federazione sia per il numero dei tesserati sia per il sostegno che lo stesso settore dà a tutto il contesto atletico fornendo dirigenti, tecnici e giudici. Siamo arrivati a definire tramite un questionario chi sia l’atleta master veneto medio, come si allena e cosa vorrebbe dalla propria federazione di riferimento. Sicuramente lo sviluppo del settore master veneto è un interesse  primario della commissione master  (composta da 4 consiglieri regionali tra cui spicca senza dubbio la consigliera Rosa Marchi, vero moto perpetuo del movimento) . Inoltre molto interessanti i pareri nutrizionali forniti dal Dott. Caporali, nutrizionista sportivo veramente ferrato su questioni alimentari riguardanti atleti master che praticano discipline di potenza e discipline di Endurance. Poi altra relazione illuminante è quella del Dott. Tesini, fisioterapista, che ha spiegato quanto poco sia utile lo stretching passivo e quanto sia utile il movimento sia per gli atleti master che per le persone sedentarie abbinato ad un corretto allenamento della forza. Infine ho avuto la possibilità di esporre la mia esperienza con i master della mia società Atl. Insieme di Verona ed in particolare con Elena Donatoni, campionessa italiana SF50 di 60hs e 80hs, dando qualche consiglio ai tecnici presenti ed interessati ad allenare nel settore master.  Chi ben comincia è a metà dell’opera.”

LINK ALLE PRESENTAZIONI E REGISTRAZIONE DEL SEMINARIO

Nelle foto: la sala che ha ospitato il seminario (foto Riccardo Solfo), collage di foto Atl-Eticamente Foto per Fidalveneto.

———————————————————————————————————– 
Per segnalazioni scrivi a: redazione.master@fidalveneto.it.
Se non l’hai già fatto unisciti al gruppo Facebook: Fidal Veneto Settore Master

CHIUDI
CHIUDI