21 Settembre 2021, 8:11

MEMORIAL SANTINELLO, LA CADETTA AGBORTABI VOLA NEI 300 OSTACOLI: 44”53  

Una serata di peso, con tanti giovani in evidenza. E un’ospite d’eccezione: la velocista Johanelis Herrera Abreu, appena selezionata per l’Olimpiade. Ieri sera, ad Abano Terme, nel classico memorial “Rino Santinello” è stata sfida tra alcuni pesisti reduci dagli Assoluti di Rovereto. Alla fine, trionfa Lorenzo Del Gatto (Carabinieri), che lancia a 19.65, non lontano dal fresco precord personale (19.78 il 17 giugno a Ferrara). Poi si piazzano Sebastiano Bianchetti (Fiamme Oro), con 19.58, e l’altro poliziotto Andrea Caiaffa, con 17.91. Abdou Nourou Guene (Atletica Vicentina) è il più veloce nei 100 (10”89, +0.8), imitato al femminile dalla compagna di squadra Moillet Kouakou (12”51, -1.0). Il ventenne Marvellous Eghianruwa (Assindustria Sport) supera per la prima volta i carriera i 15 metri nel triplo (15.03, +0.6). Tra i più giovani brilla Rebecca Agbortabi (Trevisatletica) che, al terzo 300 ostacoli della carriera, porta il reord personale a 44”53. I 33/100 di progresso confermano la trevigiana (che ha anche corso la distanza piana in 39”10) al primo posto nelle graduatorie italiane dell’anno. E alle sue spalle cresce anche la compagna di squadra Beatrice Buso (46”02). Poi le vittorie della cadetta Maddalena Nardi (Atl. Verona Pindemonte) negli 80 (10”31, -1.8), della coetanea Alice Zanon (Coin Venezia) nel lungo (5.06, +1.8), dell’allieva Sofia Trettel (Us Quercia Trentingrana) nei 400 ostacoli (1’03”08) e del ragazzo Nikolas Lazzaretto (Asi Atl. Breganze) nel peso (14.64). Ottima, come sempre, l’organizzazione dell’Atletica Vis Abano che, dopo la pandemia, ha rilanciato alla grande uno dei più classici appuntamenti della stagione regionale su pista. RISULTATI

 

Check Also

CAMPIONATI EUROPEI MASTER DI CORSA IN MONTAGNA, TRAIL E NORDIC WALKING: LE GARE DI SABATO 18 SETTEMBRE

A cura della Redazione Master.  Decisamente protagonista del mese di settembre, la corsa in montagna …