2 Dicembre 2020, 16:26

FIDAL VENETO, RIAFFILIAZIONI 2021 GRATUITE PER LE SOCIETA’ (FINO AL 15 DICEMBRE)  

Si è svolta il 10 novembre l’attesa riunione del Consiglio di Presidenza di Fidal Veneto che ha individuato, nel contesto del Bilancio 2020, l’inserimento di un riconoscimento alle Società che provvederanno alla riaffiliazione per il 2021, nella finestra compresa tra il 15 novembre e il 15 dicembre 2020. L’intervento, stimato per un impegno di spesa pari a 66.390 euro che garantirà la chiusura in attivo del Bilancio consuntivo 2020, si aggiunge a quanto previsto da Fidal e consentirà di azzerare di fatto il costo del rinnovo dell’affiliazione per il 2021. Fidal nazionale ha previsto di far conferire nel conto on-line delle Società (per il tramite dei Comitati regionali) un importo pari a 45 euro per le affiliate al settore promozionale e di 50 euro per i club del settore assoluto.

Modalità, tempistiche e burocrazia zero

Fidal Veneto ha previsto di restituire (nel giro di alcuni giorni dalla riaffiliazione) l’importo di 205 euro per le 18 Società affiliate per il solo settore promozionale e di 300 Euro per le 209 registrate nel 2020 per il settore assoluto. Le società saranno pertanto chiamate a rinnovare l’Affiliazione (con l’eventuale ricarica del conto on-line) tra il 15 novembre e il 15 dicembre. In automatico, senza quindi dover fare alcuna richiesta, riceveranno il contributo dal CR Veneto. Sommando il contributo Fidal nazionale e quello garantito dal CR Veneto si attua così una forma di sostegno diretto ai sodalizi del valore complessivo di 250 euro per le affiliate al promozionale di 350 euro per quelle dell’assoluto. Sostegno che viene attuato direttamente nel 2020 non provocando così ripercussioni sul Bilancio 2021. La misura di sostegno del CR Veneto non viene prevista a favore delle Società militari o assimilabili.

Rinnovo gratuito tesseramenti settore promozionale: altri 28.000 euro per i Club da Fidal Veneto

Le società avranno inoltre la possibilità di rinnovare gratuitamente (anche in corso di stagione 2021) i tesseramenti del settore promozionale così come previsto dal Consiglio Federale. Fidal Veneto, è chiamata quindi a rinunciare alla quota del 61% del valore economico di tali tesseramenti, che si tradurrà in un ulteriore sostegno ai club del valore di 28.000 euro.

I sostegni nelle altre Regioni

Di interesse il confronto con alcune regioni di riferimento a livello nazionale. Fidal Lombardia ha indicato un impegno di circa 100.000 euro (66.000 quello veneto) spartito su 550 club (227 quelli veneti) che aiuterà a ridurre notevolmente il costo delle affiliazioni. Il CR Emilia Romagna ha previsto 145 euro per quelle del settore promozionale e 200 euro per quelle assolute. Fidal Piemonte contributo da un minimo di 100,00 euro ad un massimo di 200,00 euro in base al numero dei tesserati di ciascuna società per la stagione 2020. In Puglia il Consiglio ha deliberato 61.800 euro, gran parte dei quali saranno destinati per erogare alla maggioranza delle Società un contributo di 200 euro in aggiunta a quello già previsto dalla Federazione centrale. In tal modo il costo della riaffiliazione 2021 diventerà di soli 100 euro.

Sostegno ai club per 800.000 euro nei bilanci dei Comitati Regionali

Corre l’obbligo di precisare che nella Delibera del Consiglio Federale nell’allegato alla delibera 17 del 30.6.2020 (http://www.fidal.it/content/Sostegno-alle-societ%C3%A0-la-documentazione/127830) sono stati indicati 800.000 euro come importi attribuiti ai Comitati regionali per il sostegno ai club. Si tratta in realtà di una stima della somma che annualmente i CR corrispondo ai club in base ai propri criteri di merito. Il CR Veneto, sotto questo profilo, già tra febbraio e i primi di marzo aveva riconosciuto la propria parte per 26.000 euro sotto forma dei premi riferiti alla stagione 2019 che tradizionalmente vengono attribuiti i coincidenza con la festa regionale che era programmata per fine marzo.

Check Also

RIAPRONO LE ISCRIZIONI PER I SEMINARI PROMOSSI DAL SETTORE TECNICO REGIONALE

Riaprono le iscrizioni per gli incontri online promossi dal Settore Tecnico Regionale. In considerazione dell’elevato …